Ama la vita cos…

Ama la vita così com’è
amala pienamente, senza pretese.
Amala quando ti amano o quando ti odiano.
Amala quando nessuno ti capisce,
o quando tutti ti comprendono.

Amala quando tutti ti abbandonano,
o quando ti esaltano come un re.
Amala quando ti rubano tutto,
o quando te lo regalano.
Amala quando ha senso
o quando sembra non averlo nemmeno un po’.

Amala nella piena felicità,
o nella solitudine assoluta.
Amala quando sei forte,
o quando ti senti debole.
Amala quando hai paura,
o quando hai una montagna di coraggio.
Amala non soltanto per i grandi piaceri
e le enormi soddisfazioni;
amala anche per le piccolissime gioie.

Amala seppure non ti dà ciò che potrebbe,
amala anche se non è come la vorresti.
Amala ogni volta che nasci
ed ogni volta che stai per morire.

Ma non amare mai senza amore.
Non vivere mai senza vita!

Madre Teresa di Calcutta

Il coraggio di agire….anche in tema 30’s….il top per me!

Lo consiglio a tutti! E’ davvero una serie TV fantastica basata sull’omonimo romanzo di James M. Cain , già apparsa in passato sugli schermi cinematografici con la recitazione di Joan Crawford.
La storia di Mildred è ambientata tra gli anni 30 e 40 e  racconta la vita alla continua ribalta,  di questa magnifica donna che non si è arresa mai!

Atti di attività.

Consiglio che una volta sentii dare a un giovane: “Fai sempre quel che hai paura di fare”.

Ralph Waldo Emerson

La verità è che tutti viviamo nella paura e tutti amiamo far vivere nella paura gli altri. Viviamo in una società dove ormai la paura regna sovrano: giovani che non iniziano proprio il loro percorso perchè  demotivati da chi è più grande  col ” tanto ormai dove vai con questa crisi ” , uomini che dopo tante fatiche si ritrovano nuovamente a caro babbo magari con una famiglia sulle spalle da mantenere, ragazzini e bambini che magari, rispetto alle generazioni precedenti , cominciano ad avere qualcosa in  meno …..e se si accende la TV, se si legge un semplice quotidiano , la paura, l’ansia di non sapere dove andare, che fare, che strada prendere inizia ad opprimerti.

Questo non è giusto. Logicamente per tanti motivi. Ma quello principale e più importante è che non è giusto far passare solo e ripetutamente questo messaggio. Attanagliati dalla paura, nessuno riesce a fare nulla, e chi ci prova spesso fallisce, non si è mai troppo convinti di farcela o meglio a volte non ci si impegna a fondo per farcela davvero.

Periodi di crisi e di difficoltà ci sono stati in ogni epoca. Allora perchè , nonostante tutto quello che abbiamo in più rispetto al passato, si rimane fermi, scoraggiati e non si vede ancora la luce per uscire da questo tunnel infernale di recessione e depressione ( anche d’animo ) ??

Il perchè io ritengo debba essere dovuto alla mancanza d’ azione e di stimoli. Dobbiamo stimolare il nostro animo, dobbiamo leggere il più che possiamo, buttarci a capofitto nei progetti che sogniamo, crearci un hobby, conoscere per davvero le persone, studiare  e capire meglio la storia non per dovere, esprimerci con le arti , essere ambiziosi nell’ acculturarsi….. tornare ad essere umili e ad accettare il fatto naturale e giusto che purtroppo nella vita si hanno tante vite spesso non sempre facili e belle, e che  bisogna sempre rimboccarsi le maniche e SAPER RICOMINCIARE DA CAPO.

Ormai siamo abituati a pensare che nella vita ci sia solo un percorso da seguire… studiare-lavorare-sposarsi-crearsi una famiglia-guadagnare-lavorare-lavorare-dimostrare agli altri quello che si ha e quello che si è – apparire- lavorare-essere sempre vincenti ed affermati……e se qualcuno si perde per strada, non riesce o con coraggio cambia strada..è la fine perchè si fallisce. E questo chi lo dice? ..ormai lo dicono purtroppo tutti , e tutti nonostante tutto si lamentano pur pensando questo sugli altri.

L’idea di fallire, di sbagliare, di provare, di ricominciare ci atterrisce solo perchè ” è così..” , ” ma dove vai” “è troppo difficile” “ma ti sei visto” , ” sei troppo giovane” , ” sei troppo vecchio” ecc..

Dobbiamo avere il coraggio di essere sempre attivi. L’attività è importante, come quella fisica, anche quella mentale aiuta a capire davvero come vivere la vita. Impegniamoci in tante cose, iniziamo cose anche se poi non le finiamo, pazienza, ma impegniamoci. Impegniamo il nostro tempo a parlare davvero con una persona, dal vivo, a conoscerci e a conoscere gli altri,  a trovarci in tante situazioni nuove, a rendere vantaggiose situazioni che sembrano il contrario, impariamo a giudicare meno, a capire di più, impariamo a ricominciare con sacrificio da capo senza sentire il peso del fallimento. Perchè il fallimento si ha solo quando non ci attiviamo più per nulla, e si rimane fermi aspettando che sempre qualcosa o qualcuno cambi. Ma la verità è che noi in primis dobbiamo cambiare.

Perciò giovani e non più giovani, abbiamo  ancora la vita davanti, non ci scoraggiamo, ognuno trova il suo posto nella vita. Non è mai morto di fame colui che nella vita si è impegnato ed ha rispettato sempre ognuno, ottenendo tutto con la formazione e sacrificio dato che  non esistono strade brevi. Godiamoci  la famiglia, studiamo per il piacere di studiare e non per sport anche a 50 anni perchè non si sa mai troppo,  cerchiamo  di non fermarci alle apparenze , andiamo oltre e permettettiamoci di sbagliare. Curiamo il nostro animo, e non solo il nostro aspetto e ficchiamoci nel cervello che siamo solo noi il limite a tutto , nonostante i tanti problemi che ci girano attorno  e ricordiamoci sempre questo:

Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura.

Publilio Siro

ImmagineE non c’è cosa più vera al mondo.

A presto! Rosamunda P.